Salernitana

Salernitana, oggi la svolta sulla cessione | Da Sky: “C’è almeno un’offerta irrevocabile”

Vendita Salernitana, cosa succede oggi: le offerte arrivate. Pare sia arrivata almeno una proposta irrevocabile di acquisto

Ore decisive per la vendita della Salernitana. A mezzanotte è scaduto l’ultimo termine fissato dai trustee Susanna Isgrò e Paolo Bertoli per le ricezione di offerte necessarie alla cessione delle quote dei disponenti Claudio Lotito Marco Mezzaroma. Una cessione che – da regolamento – dovrà avvenire entro il 31 dicembre, salvo la concessione di una proroga di 45 giorni a fronte di una trattativa in stato avanzato.

Vendita Salernitana, cosa succede oggi: le ultime notizie

Qualche novità in merito è stata fornita dal noto giornalista Fabio Caressa nella tarda serata di ieri, domenica 5 dicembre, poco prima della mezzanotte. “Il caso Salernitana è anomalo e rischia di creare non pochi problemi a tutto il sistema calcio” ha spiegato durante l’appuntamento con il “Club” di Sky Sport.

In collegamento il corrispondente dalla Campania, Francesco Modugno il quale ha spiegato: “Pare sia arrivata almeno una proposta irrevocabile di acquisto che verrà valutata nella giornata di domani. I trustee sono chiamati a valutare i requisiti, autonomia e potenza economica, nonché la progettualità. Domani è previsto un appuntamento in FIGC con i Isgrò e Bertoli per fare il punto della situazione. Stando a ciò che filtra, ci sarebbero anche dei gruppi stranieri seriamente interessati, anche se il gruppo imprenditoriale più accreditato sembrerebbe essere uno italiano, nello specifico romano”.

Le offerte per comprare la Salernitana: quante e quali sono

Stando a quanto riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino, tra i potenziali acquirenti ci sarebbero un gruppo di Roma, un altro del Nord Est Italia, senza dimenticare eventuali offerte dall’estero (vedi fondi).

Articoli correlati

Back to top button