Camerota, imprenditore originario del luogo ucciso in Venezuela

Venezuela-morte-Eduardo-Ayala-camerota

In Venezuela la morte di Eduardo Ayala, imprenditore di Camerota. Il corpo del 58enne ritrovato senza vita a pochi passi da Caracas

Nelle scorse ore si è registrata la morte di Eduardo Ayala, imprenditore 58enne originario di Camerota. Il corpo senza vita dell’uomo è stato trovato a Baruta, a pochi passi da Caracas, in Venezuela. Pare che l’uomo sia stato ucciso nel coso di un’irruzione da parte di alcuni rapinatori ma non si escludono altre piste.

Il mistero della morte di Eduardo Ayala

L’imprenditore originario di Camerota infatti era un deciso oppositore del presidente Maduro. É dunque forte il sospetto che dietro la morte di Ayala ci sia altro. La casa del 58enne è stata trovata a soqquadro, i malviventi avevano anche defecato a terra, poi sarebbero fuggiti portando via ogni oggetto di valore che hanno trovato, compresa la vettura della vittima, rinvenuta poco distante.

TAG