Cronaca

Vertenza “La Città”, licenziati tutti i giornalisti: arriva la decisione

SALERNO. Tutti i giornalisti del quotidiano “La Città” sono stati licenziati: arriva la decisione finale del gruppo Edizioni Salernitane dopo aver chiuso le porte della redazione questa mattina.

Vertenza “La Città”, arriva la decisione finale: l’editore licenzia tutti i giornalisti

Edizioni Salernitane ha deciso di licenziare tutti i giornalisti del quotidiano “La Città” e azzera completamente l’intera redazione. La decisione arriva dopo dieci giorni di sciopero portati avanti dai dipendenti scoppiati in seguito alla disposizione di quattro licenziamenti. Saranno ben 13 i posti di lavoro che salteranno all’interno del famoso quotidiano salernitano. Già questa mattina, si era respirata un’aria pesante dopo che i i giornalisti avevano trovato le porte del giornale chiuse su disposizione degli editori.

Immediata la risposta del Presidente dell’ordine dei giornalisti della Campania, Ottavio Lucarelli: «Sciolta la società e sospese le pubblicazioni de La Città di Salerno. Siamo tutti fuori – Sos informazione da Salerno – Emergenza democratica nel Mezzogiorno».

 

 

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button