Deve spostarsi per lavoro da San Severino a Fratte ma non ha la patente: multato nonostante le 4 autocertificazioni

cava-de-tirreni-comandate-vigili-incarico-tribunale

Gerardo Ragosa, collaboratore presso una comunità per l’accoglienza di minori non accompagnati richiedenti asilo, è stato vittima della burocrazia

Gerardo Ragosa, collaboratore presso una comunità per l’accoglienza di minori non accompagnati richiedenti asilo, è stato vittima della burocrazia nonostante avesse 4 autocertificazioni. L’uomo, costretto a spostarsi per lavoro da Mercato San Severino a Fratte e sprovvisto di patente, è stato accompagnato in auto dal fratello. 

Viaggio di lavoro da San Severino a Fratte ma senza patente: multato

Nonostante si sia munito di ben quattro autocertificazioni e abbia chiesto informazioni alla polizia municipale per i suoi spostamenti, Gerardo Ragosa  è stato vittima della burocrazia.  Al fratello che l’accompagna al lavoro in auto, gli agenti della polizia municipale hanno contestato, nel viaggio di ritorno nella Valle dell’Irno, la mancanza di una valida motivazione per spostarsi da un comune all’altro. E alla fine è scattata la multa.

TAG