Vietri sul Mare, fila per arrivare sulla spiaggia: è caos

vietri sul mare

Vietri sul Mare, fila per arrivare sulle spiagge. Questo è lo scenario che si presenta nella mattinata di oggi 21 giugno davanti gli stabilimenti balneari

Vietri sul Mare, fila per arrivare sulle spiagge. Questo è lo scenario che si presenta in seguito alla decisione del primo cittadino, Giovanni De Simone che, una settimana fa, ha deciso di limitare l’accesso alle spiagge libere imponendo il pagamento per chi viene fuori dal comune e chiedendo la prenotazione per accedere alle spiagge, ciò ha generato un incremento di accessi per gli stabilimenti balneari.

Fila per arrivare sulle spiagge di Vietri sul Mare

Davanti ad alcuni dei principali lidi privati che gestiscono le spiagge del Comune vietrese  i clienti sono costretti ad una lunga coda prima di poter accedere all’interno delle strutture balneari. La situazione è ben visibile nelle due foto scattate questa mattina 21 giugno alle 12.

Allo stesso orario la spiaggia libera è vuota. L’amministrazione comunale ha lanciato un sistema di prenotazione on line ma in molti lamentano che non è di facile accesso. L’unico aspetto positivo è quello legato alla viabilità e al parcheggio che appaiono decisamente migliorato e più fluidi.


spiaggia vietri

spiaggia vietri


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

TAG