Cronaca

Truffa delle sim, a processo il professionista infedele dell’Agenzia delle Entrate

Truffa delle sim, a processo il professionista infedele dell'Agenzia delle Entrate che aveva aperto circa 500 partite Iva fittizie

Truffa delle sim, a processo il professionista infedele dell‘Agenzia delle Entrate che aveva aperto circa 500 partite Iva fittizie creando un raggiro milionario ai danni di importanti compagnie telefoniche.

Truffa delle sim, professionista infedele a processo

Il gup Alfonso Scermino ha rinviato a giudizio G. L. 57 anni, commercialista originario di Vietri sul Mare ma attivo a Salerno. L’uomo, con la complicità di altre sei persone, è accusato di essere entrato in possesso documenti di identità di soggetti ai quali intestare le false partite Iva, per creare una truffa milionaria ai danni delle più importanti compagnie telefoniche: dalla Fastweb, alla Tre, fino alla Wind, alla Tim e alla Vodafone.

Fonte: Il Mattino

Articoli correlati

Back to top button