Vincenzo Di Gennaro, il carabiniere ucciso a Cagnaro Varano, non è di Battipaglia

carabinieri

Il carabiniere coinvolto nel conflitto a fuoco a Cagnano Varano, Vincenzo Di Gennaro, non sarebbe originario di Battipaglia

Il carabiniere coinvolto nel conflitto a fuoco a Cagnano Varano, Vincenzo Di Gennaro, non sarebbe originario di Battipaglia, come inizialmente si era pensato. La conferma arriva direttamente dai Carabinieri.

Vincenzo Di Gennaro non è di Battipaglia

La notizia dell’origine del carabiniere ucciso era circolata nelle ultime ore, ma sono stati gli stessi Carabinieri di Battipaglia a smentire questa voce. Vincenzo Di Gennaro non era ogiginario di Battipaglia e non avrebbe mai neanche prestato servizio nella cittadina.

La tragica morte

L’uomo è stato coinvolto nella sparatoria a Cagnano Varano. I carabinieri hanno bloccato immediatamente il colpevole, Giuseppe Papantuono, pregiudicato di 64 anni.

Secondo le prime testimonianze, la pattuglia dei carabinieri avrebbe fermato un’auto per un controllo: l’uomo al volante avrebbe cominciato a sparare subito dopo l’alt colpendo il militare.