Cronaca

Vince 12mila euro al gioco, ma non lo comunica: donna va a processo e perde il Reddito di Cittadinanza

Non comunica vincita da 12mila euro e prede il Reddito di Cittadinanza. La 59enne è finita a giudizio per volere della Procura di Nocera

Singolare vicenda a Scafati dove una donna ha perso il Reddito di Cittadinanza per non aver comunicato una vincita da 12mila euro grazie ad una serie di scommesse. Protagonista della vicenda, una 59enne come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Scafati, non comunica vincita e perde il Reddito di Cittadinanza

La 59enne è finita a giudizio per volere della Procura di Nocera Inferiore con l’accusa di truffa ai danni dello Stato. Un processo iniziato nella giornata di ieri, mercoledì 4 maggio. I fatti riguardano al periodo dal 2019 al 2020, con la donna che avrebbe percepito circa 11mila euro in totale grazie al sussidio statale. La polizia giudiziaria, però, ha scoperto che la donna aveva incassato 12mila euro grazie alla vincita di alcune scommesse sportive.

 

Articoli correlati

Back to top button