Violenza nella movida di Vallo della Lucania, famiglia rom minaccia i ragazzi

Ennesimo episodio di violenza nella movida di Vallo della Lucania. Stando alle accuse un gruppo di rom minaccerebbe i ragazzi del posto

Ennesimo episodio di violenza nella movida di Vallo della Lucania. Stando alle accuse un gruppo di rom minaccerebbe i ragazzi del posto, intimando loro di consegnargli del denaro. L’ultimo episodio si è verificato lo scorso fine settimana.

Movida violenta a Vallo della Lucania

C’è un video realizzato subito dopo l’accaduto. Protagoniste persone appartenenti allo stesso nucleo familiare già in passato protagonista di episodi di violenza. Le richieste di denaro sono insistenti, così come lo sarebbero le minacce che in taluni casi sarebbero sfociate anche in atteggiamenti violenti. Nonostante la forte condanna anche da parte delle istituzioni e l’annuncio di un potenziamento dei controlli sia tramite pattugliamento che con la videosorveglianza, tali episodi sembrano essere diventati una costante. Oggi a Palazzo di Città ci sarà un incontro tra amministratori, forze dell’ordine e titolari dei locali della movida.

TAG