Cronaca

Violenza nel salernitano, fidanzata nascosta nell'armadio: uomo indagato

PAGANI. È tornato in galera, con la fidanzata in casa con lui a violare la restrizione domiciliare con divieto di frequentazione per persone diverse dai familiari. La compagna era con Giuseppe Bombardino, l’uomo è imputato di violenza sessuale su minore in concorso. I militari hanno trovato la donna chiusa nell’armadio della stanza.

Il ritrovamento è avvenuto a seguito della perquisizione domiciliare effettuata nell’abitazione di Bombardino. I due uomini, Giuseppe Bombardino e Antonio Saggese devono rispondere in concorso di stupro e sequestro di una minorenne, i fatti risalgono al febbraio del 2016 a Pagani.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button