Eventi e cultura

Vittorio Sgarbi ad Agropoli: una lezione su Michelangelo

AGROPOLI. È ad Agropoli che il noto critico d’arte Vittorio Sgarbi si trova per una performance al teatro Eduardo De Filippo.

Si tratta di una lezione/conferenza tenuta dallo stesso Vittorio Sgarbi e “Michelangelo” è il suo titolo.

Vittorio Sgarbi ad Agropoli: i dettagli

Michelangelo” comincia proprio con uno dei contenuti del visual artist Tommaso Arosio, legato alla lettura di uno stralcio di una lettera del Buonarroti stesso, in cui l’artista racconta della sua visita alla collezione di opere antiche del cardinale Riario.

Nel corso della lezione/conferenza Sgarbi esamina via via tutte le più celebri opere di Michelangelo Buonarroti, illustrandone collegamenti artistico-letterari che coprono oltre cinquecento anni di storia.

La reazione del pubblico

Il pubblico si stupisce così di trovare nella Pietà del 1499 la perfetta rappresentazione visiva della preghiera dantesca di San Bernardino, ma anche di inoltrarsi in una riflessione sull’esistenza nell’arte dello spazio-tempo per mezzo di digressioni su Manet, Magritte e Jan Fabre.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button