Cronaca

Vuole la separazione e il marito accoltella lei e il nipote. Caccia all’uomo

SCAFATI. Il marito ha accoltellato lei e il nipote prima di fuggire e far perdere le sue tracce. Ora i carabinieri sono sulle sue tracce: un uomo di 40 anni che non aveva accettato la richiesta della donna di ottenere la separazione. Di certo, però, la donna non immaginava una reazione del genere. Mercoledì sera, in un appartamento di via Cesare Battisti a Scafati, l’uomo ha preso un coltello ed ha colpito la moglie, 35 anni, ed il nipote della donna, 25enne, intervenuto in difesa della zia.

Vuole la separazione e il marito accoltella lei e il nipote

Ferite superficiali all’addome e agli arti superiori per entrambi, attualmente ricoverati in ospedale in via precauzionale. I carabinieri della tenenza, coordinati dal maresciallo Antonello Catapano, stanno cercando di ricostruire con precisione la dinamica dei fatti, partendo dalla versione fornita dalla donna e dal nipote.

Caccia all’uomo

Intanto è caccia all’uomo. L’aggressore ha fatto perdere le sue tracce. Da giovedì sera è irreperibile. In giornata i militari ascolteranno di nuovo i due feriti, che sono ancora ricoverati in ospedale, la donna a Nocera Inferiore, il nipote a Sarno. Si sta cercando, inoltre, di capire cosa abbia utilizzato l’uomo per colpire prima la moglie e poi il nipote. Si presume un coltello da cucina, che non è stato ancora rinvenuto.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button