Affetto da Alzheimer accoltella il figlio, la moglie muore per un infarto

carabinieri Nocera Superiore

Un uomo affetto dal morbo di Alzheimer accoltella il figlio, la moglie assiste al fatto, accusa un malore e muore per un infarto. È accaduto la notte scorsa

Un uomo affetto dal morbo di Alzheimer accoltella il figlio, la moglie assiste al fatto, accusa un malore e muore per un infarto. È accaduto a Serre la notte scorsa.

Accoltella il figlio, la moglie assiste al ferimento e muore di infarto

La notte scorsa, a Serre, un anziano signore di 84 anni, affetto da morbo di Alzheimer con marcato declino dei disturbi comportamentali, in palese stato di agitazione, colpiva con coltello di grosse dimensioni il proprio figlio di 56 anni. Questi chiedeva aiuto ai vicini che immediatamente allertavano il 118.

Personale sanitario giunto sul posto richiedeva intervento dei Carabinieri della Stazione di Eboli. Contestualmente la moglie dell’anziano e madre del malcapitato, a seguito degli avvenimenti accusava un malore per cui, seppur soccorsa dal personale medico presente sul posto, decedeva per arresto cardiocircolatorio.

Il ferito veniva trasportato presso il nosocomio di Eboli, dove veniva giudicato guaribile in 8 giorni e dimesso. Il padre, atteso il perdurante stato di agitazione veniva trasportato dal 118 presso l’ospedale San Leonardo di Salerno per accertamenti pischiatrici.

La salma della signora è a disposizione dell’autorità giudiziaria. L’arma è stata sequestrata. Sono in corso tutti gli accertamenti del caso.

TAG