Cronaca

Agropoli, senso unico in località Moio: la lettera al ministero

AGROPOLI. Approda al ministero la questione legata al senso unico in località Moio. Al Comune la minoranza rappresentata dai consiglieri Abate, Malandrino e Rizzo hanno inviato una lettera al ministero del lavori pubblici nella quali si pongono in risalto i relativi punti: «il 16 giugno 2016 abbiamo protocollato richieste di rivalutazione urgente per l’avvenuto cambio di senso sulla viabilità di via Moio, in quanto tale provvedimento, privo a nostro avviso dei rituali passaggi istruttori, è stato definito attraverso organi di stampa e mezzi televisivi dal vicesindaco un provvedimento in “via sperimentale” con la presumibile durata di una settimana. Ma a oggi nulla è cambiato». Facendo riferimento alla direttiva ministeriale: «gli Enti proprietari di strade, attraverso gli organi competenti, sono tenuti ad emanare le apposite ordinanze previste. Invece assai frequente è il fenomeno della carente motivazione delle ordinanze cui si associa quello della poca chiarezza degli obiettivi o delle disposizioni oggetto dei provvedimento. In tali casi il ministero ha dovuto disporre l’annullamento».

Si chiede in particolar modo, di ritorna a prima del 16 giugno, quindi al doppio senso di circolazione del tratto interessato, a partire dallo svincolo di via Pio X, sino a giungere nei pressi del cimitero cittadino: «sono arrivati all’Ente ricorsi da parte del comitato Moio, con le firme di circa 2000 residenti, e da parte dell’associazione dei Consumatori. Il provvedimento – secondo i firmatari – è privo delle motivazioni, delle ordinanze specifiche, della rituale istruttoria».

Antonio Bassano

Giornalista pubblicista dal 2017, ma anche eterno appassionato di lotta, pittura, street photography e del mondo otaku. Cresciuto giornalisticamente grazie al quotidiano L'Occhio di Francesco Piccolo, Antonio Bassano ha un approccio alla professione letterario semplice e spontaneo, nonché orientato a mettere a nudo la notizia senza commistioni o forzature.

Articoli correlati

Back to top button