Cronaca

Agropoli, senzatetto e tossicodipendenti occupano i bagni della stazione

Senzatetto e tossicodipendenti occupano i bagni della stazione di Agropoli: scatta la denuncia pubblica da parte dei pendolari. Scoppia il caso.

Stazione di Agropoli invasa dai senzatetto e dai tossicodipendenti

Ad Agropoli scoppia la polemica per la presenza di due senzatetto che da tempo starebbero occupando i bagni della stazione ferroviaria.  Come riporta “InfoCilento”, si tratta di un uomo e di una donna che addirittura renderebbero impossibile ai pendolari di poter usufruire dei servizi pubblici della stazione Agropoli-Castellabate. I due infatti vivono e dormo nei bagni.

Come se non bastasse, è attiva anche la presenza dei tossicodipendenti (ancora non è chiaro se si tratta proprio dei due clochard) che tra l’altro lascerebbero spesso in giro siringhe e involucri, per non parlare della presenza di macchie di sangue sparse un po’ ovunque.

 

 

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button