Cronaca

Amalfi, bimbo di 13 mesi ingoia liquido antizanzare: è grave

Trasportato al Santobono di Napoli

Un bimbo di 13 mesi è stato ricoverato per aver ingoiato del liquido antizanzare. È in gravi condizioni ricoverato all’ospedale pediatrico Santobono di Napoli.

Bimbo di 13 mesi ingoia liquido antizanzare ad Amalfi

Il bimbo, figlio di una coppia romana in vacanza in costa di Amalfi, è stato portato prima al pronto soccorso del presidio ospedaliero locale, non appena i genitori si erano accorti che aveva staccato il diffusore elettrico di liquido antizanzare dalla presa, assumendone il contenuto

I soccorsi

Dopo il primo soccorso dai medici del piccolo nosocomio costiero è stato intubato e condotto con ambulanza di tipo A, con rianimatore a bordo, presso il porto turistico di Maiori dove ad attenderlo c’era l’elisoccorso per il trasferimento a Napoli.

Articoli correlati

Back to top button