Cronaca

Amalfi: beccato a fare pesca subacquea fuori orario, multa di 400 euro per un avellinese

Stava praticando pesca subacquea al largo di Amalfi ma ha finito per sforare l’orario consentito. Nei guai un sub residente il provincia di Avellino che si era recato di buonora sul posto per sfruttare la fascia oraria 6-8.30 ma la sua battuta di pesca si è protratta oltre l’orario limite consentito dalla penultima ordinanza del presidente regionale.

Fa pesca subacquea fuori orario, multato avellinese

Ad attenderlo in superficie i militari della Guardia Costiera di Amalfi, coordinati dal comandante Oronzo Montagna, che hanno contestato all’uomo l’inosservanza delle misure anti Covid-19 con una sanzione amministrativa da 400 euro.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto