Angri, colf ruba gioielli nella casa in cui lavora: a processo

È finita a processo una colf 45enne di Nocera Inferiore per aver rubato gioielli e oggetti preziosi presso la casa di una donna dove prestava servizio

È finita a processo una colf 45enne di Nocera Inferiore per aver rubato gioielli e oggetti preziosi presso la casa di una donna dove prestava servizio. L’episodio è accaduto ad Angri.

Colf ruba gioielli, 45enne a processo

Una donna di 45 anni, di Nocera Inferiore, è ora chiamata a rispondere di furto aggravato, in ragione dell’abuso del rapporto di fiducia verso la vittima per la quale lavorava. Secondo le indagini della procura di Nocera Inferiore, partite dopo una denuncia, la donna si appropriò dei gioielli il 7 gennaio scorso.

Il bottino

La 45enne si appropriò di 4 collanine di oro giallo, due paia di orecchini di oro giallo, due bracciali d’oro, un anello di oro bianco con diamantino, una collanina in oro con croce pendente e di un braccialetto di perle.

TAG