Angri: in arrivo contributi per l’abbattimento delle barriere elettroniche

nocera-inferiore-cure-negate-disabili-attesa

Sono in liquidazione i contributi regionali relativi all’abbattimento delle barriere architettoniche negli edifici privati ad Angri

Sono in liquidazione i contributi regionali relativi all’abbattimento delle barriere architettoniche negli edifici privati, come da decreto dirigenziale regionale n.591/2018, relativi all’annualità 2007.

In arrivo i contributi per l’abbattimento delle barriere elettroniche ad Angri

La dotazione economica attualmente accreditata presso la tesoreria comunale, è di 33.432,03 Euro. I funzionari incaricati stanno provvedendo alla convocazione dei potenziali beneficiari, per completare le pratiche e liquidare gli importi dovuti, dopo un’accurata rendicontazione relativa alle domande regolarmente trasmesse alla Giunta Regionale della Campania, secondo quanto previsto dalla Circolare 1669/UL del 22 giugno 1989.

Il Primo Cittadino Ferraioli dichiara:

“Questa amministrazione ha lavorato per recuperare le somme pregresse che giacevano presso la Regione Campania.

Un lavoro certosino di ricostruzione documentale che dopo tempo, arriva nella sua fase finale, per garantire i rimborsi ai cittadini che avevano effettuato lavori per l’abbattimento delle barriere architettoniche, contribuendo a semplificare la quotidianità di chi convive con le diverse disabilità».

Le dichiarazioni di  Maria D’Aniello, Assessore politiche sociali:

«Recuperiamo risorse giacenti per inadempienze del passato. Ringrazio gli uffici e i funzionari coinvolti per il lavoro effettuato e per i risultati raggiunti. Facciamo squadra, perché esiste la giusta sinergia tra la volontà politica e funzionalità amministrativa, che produce risultati per i cittadini».

TAG