Cronaca

Investe una donna, assolto dall’accusa di omicidio colposo

Secondo il giudice, non sono emersi contro l'imputato

Investe una donna, morta dopo un ricovero in ospedale. Il tribunale di Nocera Inferiore, ha assolto un uomo dall’accusa di omicidio colposo. Secondo il giudice, al termine del dibattimento, non sono emersi elementi che dimostrino che la morte della donna sia stata provocata da una condotta colposa dell’imputato.

Donna investita in strada, uomo assolto dall’accusa di omicidio colposo

L’uomo, come scrive anche l’odierna edizione de Il Mattino, in precedenza era stato accusato di imprudenza, imperizia e negligenza poiché violando il codice della strada, aveva investito una donna di 70 anni mentre stava attraversando la strada. I fatti sono avvenuti nel 2010 ad Angri, nei pressi dell’uscita dell’Autostrada.

Articoli correlati

Back to top button