Cronaca

ANPANA scopre uno scarico abusivo a Padula

PADULA.  Scarico abusivo scoperto a Padula dai volontari ANPANA, Associazione Nazionale Protezione Animali Natura Ambiente. Le guardie ecozoofile ed ittiche del comando provinciale hanno segnalato alle autorità competenti che nel torrente Rio Freddo di Padula v’è uno sversamento d’acqua reflui e scarti di lavorazione.

«Gli autori di questo illecito, di natura penale ed amministrativa, saranno perseguiti nelle opportuni sedi – ha commentato alla stampa il responsabile provinciale dell’Anpana, Vincenzo Senatoreal fine primario di porre fine allo stato di abuso e di illegalità agli scarichi senza depurazione nei fiumi salernitani».

Sembra che prossimamente, ANPANA pattuglierà anche il fiume Tanagro, il fiume Sele e il fiume Bianco.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button