AlmanaccoCuriosità

Radio Castelluccio compie 45 anni: da Battipaglia la prima radio della provincia di Salerno

Fondata il 14 maggio del 1976, fu la prima radio di tutta la provincia di Salerno.

Auguri a Radio Castelluccio, che oggi compie 45 anni. Fondata il 14 maggio del 1976, fu la prima radio di tutta la provincia di Salerno. Mario Rossomando insieme ad un gruppo di amici diede vita alla storia di Radio Castelluccio. La radio libera, la voce della piana del Sele. Radio Castelluccio tra gli anni Ottanta e Novanta è riuscita in Fm a coprire quasi tutto il territorio del sud Italia e da qui il primo grande slogan “Radio Castelluccio audizioni stereo per il sud”.

Auguri Radio Castelluccio

Da allora, la radio non si è più fermata, scrivendo centinaia di pagine di storia e diventando punto di riferimento costante con fiumi di musica, informazione, sport, valorizzazione e promozione del territorio dell’intero sud Italia.
Gli impianti raggiungevano la Campania, la Calabria, la Sicilia e con i trasmettitori valvolari, i “Collins” americani, si trasmetteva anche in Am.

La prima radio della provincia di Salerno

Negli anni la radio è stata capace di stare al passo con i tempi, con l’innovazione tecnologica, con le idee, con la creatività. Oggi, a distanza di 45 anni, Radio Castelluccio si è trasformata ed è sempre al passo con i tempi. Il gruppo RCS75 ha tre concessioni, tre frequenze in Fm, due concessioni DAB, una concessione con canale digitale terrestre 697 Regione Campania.

È una partecipata di Radio Club 91, Radio Flegrea, Radio Giffoni Now. Trasmette da circa 20 anni in streaming, con le APP su Apple store e Google play, fa parte della più grande piattaforma europea RadioPlayerItalia, è in Smart Tv su Amazon fireTv, è radio ufficiale di Confindustria Salerno, fa parte del consorzio RadioDigitaleCampania, accreditata con Unisa e, ultimo traguardo in ordine di tempo è accreditata Eerasmus+ Europa.

Per questo 45esimo compleanno, Radio Castelluccio si è fatta un regalo: il 2 Giugno verrà inaugurato il più grande DigitalHub dedicato alla comunicazione radiotelevisiva, alla Formazione, all’innovazione tecnologica.

Auguri Mario, Auguri a chi in tutti questi anni ha partecipato, Auguri a quelli che ci hanno sempre creduto, Auguri alla Famiglia Rossomando e al nostro editore Lucio che grazie alla sua lungimiranza è riuscito, dopo la scomparsa del papà nel 1997, a far camminare un idea futuristica e a far diventare Radio Castelluccio un vero gruppo leader in provincia di Salerno e in Campania. Auguri a tutti i fedelissimi ascoltatori che negli anni hanno arricchito quell’idea del 76, Auguri a tutti coloro che oggi contribuiscono e collaborano alla realizzazione di straordinari contenuti. Auguri a Radio Castelluccio.

Francesco Piccolo

Giornalista professionista, direttore del network L'Occhio che comprende le redazioni di Salerno, Napoli, Benevento, Caserta ed Avellino. Direttore anche di TuttoCalcioNews e di Occhio alla Sicurezza.

Articoli correlati

Back to top button