PoliticaSpeciale elezioni

Ballottaggio Francese-Motta: ecco chi vincerebbe in caso di parità

BATTIPAGLIA. Tra poche ore Battipaglia avrà il suo nuovo sindaco. Dopo 7 anni, la ridente cittadina della Piana del Sele torna ad avere un esecutivo politico. Al ballottaggio si sfidano Cecilia Francese e Gerardo Motta. In attesa del risultato che arriverà nella notte ecco un curioso dato statistico: quanti di voi si saranno chiesti “se finisce in pareggio cosa succede”?

In caso di parità assoluta, secondo la normativa sulla elezione del sindaco e del presidente di provincia, ART. 71 comma 7 (QUI), viene eletto il candidato sindaco più anziano. In questo caso la vittoria spetterebbe alla 58enne Cecilia Francese che ha 5 anni in più dello sfidante Gerardo Motta.  Ovviamente, le probabilità che ciò accada sono quasi nulle. Tra i rari casi di parità assoluta, uno si è verificato proprio in provincia di Salerno: a Roscigno (QUI I DETTAGLI) quando Pino Palmieri ed Armando Mazzei pareggiarono con 248 voti a testa.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button