Eventi e cultura

Battipaglia: al Bar Capri “I miei genitori non hanno figli”, romanzo di Marco Marsullo

BATTIPAGLIA. Dopo il successo del primo appuntamento  con Matteo Pascoletti e il suo I giorni della nepente (Effequ), ritornano gli appuntamenti letterari di Gianluca Liguori. L’ospite di dicembre sarà Marco Marsullo, napoletano di 30 anni, che presenterà il suo romanzo “I miei genitori non hanno figli” (Einaudi)  grazie al quale ha partecipato -come ospite- alla trasmissione di Fabio Fazio, “Che tempo che fa”.

Il libro verrà presentato domenica 20 dicembre alle ore 19.00 presso il bar Capri di Battipaglia, in via Pastore 42, a pochi passi dalla stazione ferroviaria. L’evento sarà replicato lunedì 21 dicembre a Salerno da Sciglio Vintage, in via delle Botteghelle 36, sempre alle ore 19.

Una breve introduzione al libro:

Un diciottenne prende la parola e fa a pezzi il mondo degli adulti, e i proprio genitori, smascherando la fragilità di una generazione che non è mai davvero cresciuta. Del resto i genitori sono uguali ai bambini, bisogna prenderli come vengono. Una commedia divertente, corrosiva e tenera, sghemba come tutte le famiglie, dove bisogna adattarsi «l’uno alla forma sbagliata dell’altro per non sparire del tutto».

Dicono che fare il genitore sia il mestiere più difficile, ma nessuno ricorda mai che fare il figlio non è proprio una passeggiata. Soprattutto quando hai diciott’anni e i tuoi genitori pretendono tu sappia già scegliere cos’è meglio per la tua vita, anche se la loro non sembra esattamente quella che avevano immaginato. E allora li osservi muoversi in quel microcosmo fatto di amicizie che possono tornare utili, di colleghi che hanno solo figli geniali, al contrario di te, di solitarie battute di caccia in Lettonia e turn over di fidanzati, e quasi ti arrendi all’idea che sarai proprio tu il loro ennesimo fallimento.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button