CronacaPoliticaSpeciale elezioni

Battipaglia, arrivano le condanne per Di Benedetto e Marino

BATTIPAGLIA. Arrivano le condanne per Jessica Di Benedetto, 21enne battipagliese e Roberto Marino, 23enne battipagliese. La giovane ragazza fu sorpresa a consumare droga in casa, mentre era agli arresti domiciliari, durante un controllo della polizia. La difesa, ha chiesto al gip il rito abbreviato. Sei anni di reclusione, la sanzione inflitta alla Di Benedetto.

Per Marino, invece, la condanna è di cinque anni e sei mesi. Entrambi, difesi dall’avvocato Russo, hanno annunciato il ricorso in Appello. I fatti sono da risalgono al dicembre scorso, quando gli agenti del commissariato, diretti dal vicequestore Antonio Maione, fecero un blitz a sorpresa nell’abitazione in via Giorgio De Chirico di Jessica Di Benedetto. Alla vista dei poliziotti, i due non riuscirono a nascondere cosa stessero facendo. Furono rinvenuti 36 grammi di cocaina e l’occorrente per il taglio e il confezionamento della droga.

Articoli correlati

Back to top button