Cronaca

Lutto a Battipaglia: addio ad Antonio Nappi, aveva 60 anni

Battipaglia in lutto, è morto Antonio Nappi: aveva 60 anni. Tantissimi i messaggi di cordoglio apparsi sui social in queste ore

Lutto a Battipaglia dove è morto Antonio Nappi: titolare di un importante impianto della zona industriali, il “re dei rifiuti” è morto all’età di 60 anni nelle scorse ore come riportato da BattipagliaNews.

Battipaglia, è morto Antonio Nappi

L’imprenditore è deceduto all’età di 60 anni dopo aver combattuto per molto tempo contro un brutto male. La sua azienda ha conosciuto una grande espansione nel giro di pochi anni, diventando un vero e proprio punto di riferimento del settore nella Piana del Sele e non solo.

Il cordoglio

Tantissimi i messaggi di cordoglio apparsi sui social in queste ore. C’è anche quello della sindaca Cecilia Francese: “La scomparsa di Antonio Nappi rappresenta una grave perdita per la città di Battipaglia, per l’uomo e l’imprenditore che è stato. E’ stato innanzitutto un “visionario”. Negli anni di crisi più profonda per la nostra regione, gli anni dell’emergenza rifiuti lui ha puntato tutto sulla raccolta differenziata, anticipando di decenni i temi dell’Economia Circolare.

Domani questa sua figura di imprenditore sarà ricordata in un momento di condivisione del dolore che ha colpito la comunità e le persone a lui vicine, all’interno del Workshop, che per ironia della sorte tratterà il tema della gestione delle raccolte differenziata e dell’economia circolare, con molti dei protagonisti che hanno incrociato il suo percorso imprenditoriale. A nome dell’Amministrazione Comunale esprimiamo vicinanza alla sua famiglia, alla moglie Caterina e ai suoi figli”.

Articoli correlati

Back to top button