Cronaca

Ubriaco aggredisce il parroco e i carabinieri, 32enne di Bellizzi nei guai

Aggredisce il parroco della chiesa Sacro Cuore di Gesù e i carabinieri. I fatti sono avvenuti nella serata di ieri, sabato 26 giugno, a Bellizzi

Aggredisce il parroco della chiesa Sacro Cuore di Gesù e i carabinieri. I fatti sono avvenuti nella serata di ieri, sabato 26 giugno, a Bellizzi. Un pregiudicato di 32 anni, B.G le sue iniziali, già noto alle forze dell’ordine, e sottoposto a obbligo di dimora per reati contro la persona, è stato arrestato dai carabinieri.

Bellizzi, aggredito il parroco: 32enne arrestato

Il 32enne era già da tempo che si aggirava per le vie del paese in stato di alterazione e in preda all’alcol. Era sottoposto all’obbligo di dimora per reati contro la persona. Già in passato aveva aggredito i vigili urbani ed aveva anche rubato l’automobile dei caschi bianchi. L’ennesimo atto di violenza, è avvenuto nella serata di ieri, intorno alle ore 20. Ha aggredito il parroco della chiesa del Sacro Cuore. A lanciare l’allarme, sono state le persone presenti in zona. L’episodio ha creato tanto scalpore e paura tra la comunità di fedeli e non solo.

I soccorsi

Sul luogo sono intervenuti i carabinieri che hanno trovato il 32enne in centro, e ubriaco. Con lui c’era anche un cane. Il ragazzo ha anche aggredito i carabinieri. Per fortuna, nessuna grave conseguenza per i militari intervenuti. Il 32enne è stato arrestato per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale. È stato tradotto in carcere a Salerno dove si attenderà la convalida per l’arresto.

 

Articoli correlati

Back to top button