Salernitana

Bologna-Salernitana 1-1: Dia riacciuffa il pari e fa gioire i tifosi granata

Turno infrasettimanale con un punto per la Salernitana che pareggia sul campo del Bologna grazie al gol di Dia

Turno infrasettimanale con un punto per la Salernitana che pareggia sul campo del Bologna. I granata pagano un brutto inizio di ripresa di cui ha approfittato la squadra di casa, in gol su calcio di rigore. Tante occasioni nel primo tempo da ambo i lati: pericoloso, per i granata, Dia, che cicca la conclusione su assist di Mazzocchi a portiere praticamente battuto. Lo stesso attaccante africano regala poi la palla a Sansone che a tu per tu con Sepe si fa ipnotizzare, sprecando una clamorosa occasione.

Nell’intervallo Mihajovic scuote i suoi e opera ben tre cambi che fanno subito la differenza: Sansone viene atterrato da Gyomber e l’arbitro concede il rigore. Dal dischetto c’è Arnautovic che non sbaglia e spiazza Sepe per il gol del momentaneo vantaggio del Bologna. Il gol del pari arriva all’88, quando Dia da terra spinge in rete un pallone respinto da Skorupski dopo un tiro velenoso di Candreva.


bologna-salernitana-arnautovic-cronaca-tabellino


Bologna-Salernitana 1-1: il tabellino

BOLOGNA (3-5-2): Skorupski; Soumaoro, Medel, Lucumi; Kasius (1′ st De Silvestri), Dominguez (36′ st Aebischer), Schouten, Vignato (1′ st Soriano), Cambiaso (1′ st Lykogiannis); Sansone (29′ st Orsolini), Arnautovic. A disp: Bardi, Bagnolini, Sosa, Bonifazi, Mbaye, Moro, Ferguson, Zirkzee, Barrow. All: Mihajlovic.

SALERNITANA (3-5-2): Sepe; Bronn (31′ st Valencia), Gyomber, Fazio; Mazzocchi, Lassana Coulibaly, Maggiore, Vilhena, Bradaric (9′ st Candreva); Bonazzoli (18′ st Botheim), Dia. A disp: Micai, Fiorillo, Sambia, Kristoffersen, Kastanos, Capezzi, Motoc, Iervolino, Pirola. All: Nicola.

Arbitro: Ghersini di Genova (Raspollini-Schirru). IV uomo: Massa. Var: Di Paolo (Di Martino).

Gol: 7′ st rig. Arnautovic, 43′ st Dia

Articoli correlati

Back to top button