Cronaca

Bomba a Battipaglia, coppia di anziani non vuole lasciare casa: convinti da Asl e Polizia

Disinnesco bomba a Battipaglia: qualche difficoltà questa mattina per Asl e Polizia a causa di due anziani che non volevano lasciare casa. Alla fine si sono convinti.

Anziani vogliono restare a casa loro nonostante la bomba

Durante le operazioni di evacuazione legate al disinnesco della bomba ritrovata a Battipaglia, è successo che una coppia di anziani non era intenzionata a lasciare la propria abitazione.

I due coniugi, probabilmente legati alla loro abitazione e forse preoccupati per il presunto fenomeno dello sciacallaggio, hanno mostrato le proprie obiezioni sul fatto di andare via.

Sul posto sono giunti gli agenti di Polizia e il personale Asl che per fortuna hanno convinto i due anziani a lasciare la propria abitazione e aderire al piano di evacuazione.

Ecco la diretta delle operazioni di disinnesco della bomba e gli aggiornamenti:

Speciale bomba a Battipaglia, via alle operazioni: la diretta


Zerottonove

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button