Botti illegali, controlli e sequestri a Olevano sul Tusciano

Controlli serrati della Polizia di Stato del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Battipaglia per verificare eventuale presenza di botti illegali.

OLEVANO SUL TUSCIANO. Mancano ormai poche ore alla notte di Capodanno e così ecco che si fanno sempre più serrati i controlli del personale del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Battipaglia per prevenire la detenzione e la vendita di materiale pirotecnico illegale. Nel corso dei servizi di controlli gli uomini della Polizia di Stato hanno effettuato una perquisizione domiciliare ad Olevano sul Tusciano, presso l’abitazione di una donna, M.D., 50 anni, trovando e sequestrando 160 kg di articoli pirotecnici classificati nella IV^ e V^ categoria, detenuti senza autorizzazione.
Il materiale pirotecnico sequestrato ha una massa attiva complessiva di circa 14 kg.
M.D. è stata pertanto denunciata in stato di libertà per il reato di detenzione illegale di materiale pirotecnico e segnalata alla locale Autorità Giudiziaria.
Il sequestro operato dal personale della Polizia di Stato di Battipaglia ha consentito di prevenire eventuali lesioni personali possibili conseguenze dello scoppio di questi petardi, detenuti illegalmente e, pertanto, altamente pericolosi per chi li maneggia e ne fa uso.

TAG