Cronaca

Cade da un muretto, 48enne muore dopo due giorni di agonia: dramma in Cilento

Cade da un muretto, muratore morto a Camerota. Il dramma di Dica Vasile, 48enne da tempo residente in Cilento

Dramma a Camerota dove un muratore è morto dopo una brutta caduta. Il 48enne Dica Vasile, originario della Romania, ma da tempo residente in Cilento, è deceduto dopo due giorni di agonia come riportato dall’edizione odierna del quotidiano Il Mattino.

Muratore morto a Camerota, il dramma di Dica Vasile

Il 48enne due giorni fa cadde accidentalmente da un muretto. Il dramma si è consumato nella serata di martedì 4 ottobre, quando alle 21 circa Dica Vasile è stato trovato riverso a terra. A notarlo è stato un passante, il quale ha allertato i soccorsi. Il 48enne era a terra, in uno stato di incoscienza con una ferita alla testa, sull’asfalto c’erano sangue e urina.

Oltre ai sanitari del 118, sul posto sono giunti i carabinieri della stazione locale. I militari hanno avviato le indagini che ad ora avrebbero escluso la responsabilità di terzi. Secondo la prima ricostruzione, il 48enne stava rientrando a casa e pare fosse in stato di alterazione per aver consumato dell’alcol. Si sarebbe fermato per urinare su un muretto dal quale sarebbe caduto.

La caduta dal muretto

Un’ipotesi rafforzata da prove e testimonianze. Da subito le sue condizioni sono apparse gravissime. Il 48enne è rimasto ricoverato in prognosi riservata in rianimazione del San Luca di Vallo. È morto poco dopo le 18 di ieri, giovedì 6 ottobre. La famiglia, sotto shock, ha dato il via libera alla donazione degli organi. 

Articoli correlati

Back to top button