Cronaca

Caggiano, anziano in dialisi da 42 anni: targa in onore di Pietro Raffaele Carucci

A Caggiano, un anziano vanta il record di dialisi più longeva d’Italia: si tratta di un 80enne in cura da 42 anni. Una targa in onore di Pietro Raffaele Carucci.

Pietro Raffaele Carrucci è il malato in dialisi più longevo d’Italia: vive a Caggiano

Si chiama Pietro Raffaele Carucci ed è di Caggiano, comune di Vallo di Diano, il malato più longevo d’Italia: ha 80 anni e da 42 è in dialisi. A riportare la notizia è il quotidiano “Il Mattino”.

L’uomo ha ricevuto una targa al termine di un convegno dedicato alla prevenzione delle malattie renali. La consegna è stata eseguita dal Leo Club del Vallo di Diano in collaborazione con i Lions Club di Sala Consilina, PadulaCertosa San Lorenzo e TeggianoPollaTanagro.

Si tratta dell’unico caso nel nostro Paese di una situazione che vede una persona affrontare con tale longevità uno stato di malattia molto serio. Durante l’evento è stata anche spiegata l’importanza della prevenzione a partire dal periodo dell’infanzia, concentrando l’attenzione sui benefici di una sana alimentazione e sulle ricadute psicologiche della malattia sia sul malato sia sulla famiglia.

 

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button