Cronaca

Camerota, sindaco paga parco giochi per bambini: «Serve trasparenza»

CAMEROTA. La ditta è appena arrivata a Lentiscosa per far partire i lavori di ammodernamento e di adeguamento del nuovo parco giochi, come era stato promesso dal sindaco di Camerota, Mario Scarpitta.

Il primo cittadino ha messo a disposizione della collettività il proprio stipendio che è stato utilizzato subito per donare ai bambini un luogo di ritrovo e di divertimento. Scarpitta ha rinunciato alla sua indennità che verrà utilizzata per donare opere alle quattro frazioni. Ogni azione di questo tipo sarà resa nota alla popolazione insieme al costo di realizzazione della stessa. «Parola d’ordine: trasparenza» fa sapere Scarpitta.


Foto

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button