Cronaca

Camorra, affiliato alla 167 di Arzano sfugge ai Carabinieri: arrestato a Vietri dopo un mese

In manette un 31 enne affiliato al clan 167 di Arzano: era sfuggito alla cattura il 25 aprile scorso

Affiliato alla camorra, un 31enne di Arzano scappò ai Carabinieri il 25 aprile scorso: è stato arrestato sulla spiaggia a Vietri sul Mare dopo un mese.

Camorra, 31enne di Arzano è stato arrestato a Vietri

Era sfuggito alla cattura, ritenuto appartenente al clan della 167. Ma la sua fuga è durata giusto un mese. Nel pomeriggio di ieri è stato arrestato a Vietri sul Mare. La voglia di farsi un bagno in una giornata di sole estivo lo ha tradito, facendolo finire in manette.

L’uomo è gravemente indiziato dei reati di associazione mafiosa, associazione finalizzata allo spaccio di stupefacenti ed estorsione, delitti aggravati dalle finalità mafiose.

Articoli correlati

Back to top button