Cronaca

Cannalonga, ritrovato Francesco Cortazzo: l’81enne scomparso ieri

Le sue condizioni fortunatamente non sarebbero preoccupanti

Cannalonga, è stato ritrovato Francesco Cortazzo, l’81enne di cui si erano perse le tracce nel pomeriggio di ieri. L’anziano è stato trasportato all’ospedale San Luca. Le sue condizioni fortunatamente non sarebbero preoccupanti. Era in località Foresta a Vallo della Lucania.

Ritrovato l’anziano di Cannalonga


cannalonga-ritrovato-francesco-cortazzo-81enne-scomparso-ieri


L’allarme era scattato nel pomeriggio di ieri. L’81enne è affetto da Alzheimer. Per questo non vedendolo tornare i familiari avevano chiesto aiuto. Le ricerche sono andate avanti per tutta la notte ma senza esito fino a questa mattina.

I soccorsi

A coordinare le attività di soccorso i vigili del fuoco del distaccamento di Vallo della Lucania, coordinati dal caposquadra Carmine Adinolfi, gli uomini del Soccorso Alpino e Speleologico della Campania con l’aiuto della Protezione civile locale. L’anziano è stato localizzato anche grazie all’aiuto di un drone.

Le ricerche e il ritrovamento

Dopo la richiesta del comando carabinieri competente e della Prefettura di Salerno, i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico della Campania CNSAS hanno collaborato con varie squadre operative e la struttura di coordinamento ricerche. Le squadre del CNSAS hanno perlustrato le zone impervie tra Cannalonga e Vallo della Lucania, ritrovando l’uomo in un vallone tra Angellara e Vallo della Lucania, a seguito della segnalazione del drone.

Il trasporto in ospedale

L’anziano è stato stabilizzato dai sanitari e poi trasportato dai Vigili del Fuoco, fino all’ambulanza che si trovava in zona per essere poi trasportato in ospedale per le cure del caso.

Mostra di più

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio