Cronaca

Capaccio: vandali "a sostegno" di Ragni

CAPACCIO PAESTUM. Centro storico assalito da vandali. Questa volta però è diverso: i teppisti avrebbero tappezzato i muri della città con striscioni e scritte pro Ragni. In vista delle amministrative ormai prossime sembra che il candidato Nicola Ragni abbia un sostegno “rumoroso”.

Il tutto è accaduto nella nottata, dove strade, parcheggi e giardini di Piazza Tempone sarebbero stati deturpati con vernice spray. Sbarrati anche i manifesti che supportano gli altri candidati. I vigili hanno dunque eseguito i rilievi necessari ed hanno denunciato il caso alla Procura della Repubblica.

Lo stesso Ragni però denuncia i balordi: «non è assolutamente questo il modo per sostenermi. È un gesto che condanno fermamente e dal quale il sottoscritto, e la coalizione che mi sostiene, si dissociano – spiega Ragni – è chiaro che negli autori del gesto ci fosse simpatia ed entusiasmo nei miei confronti, ma così invece di aiutarmi in maniera positiva si creano solo danni.

Mio malgrado, chiedo scusa ugualmente a tutti gli altri candidati sindaci ed a tutti i cittadini, auspicando che simili gesti non accadano mai più».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button