Il Carnevale dei Poveri di Olevano sul Tusciano

OLEVANO SUL TUSCIANO. Martedì 28 febbraio, ore 15, frazione Ariano: Martedì 28 febbraio gli alunni dell’Istituto Comprensivo “Leonardo da Vinci” di Olevano sul Tusciano partecipano al corteo storico della “Cantata dei Dodici Mesi a dorso d’Asino”, evento inserito nel percorso formativo finanziato dal programma regionale “Scuola Viva – P.O.R. Campania FSE 2014-2020” – La scuola si apre […]

OLEVANO SUL TUSCIANO. Martedì 28 febbraio, ore 15, frazione Ariano:

Martedì 28 febbraio gli alunni dell’Istituto Comprensivo “Leonardo da Vinci” di Olevano sul Tusciano partecipano al corteo storico della “Cantata dei Dodici Mesi a dorso d’Asino”, evento inserito nel percorso formativo finanziato dal programma regionale “Scuola Viva – P.O.R. Campania FSE 2014-2020” –

La scuola si apre al territorio

Una delle otto offerte di attività pomeridiane dell’Istituto Comprensivo di Olevano, sostenuta, appunto, dal programma POR Scuola Viva, è il viaggio alla scoperta dell’antico rito carnevalesco che affonda le radici nella cultura contadina del luogo. Il percorso seguito dagli alunni è stato curato dagli esperti dell’associazione “Club Eureka-Egidio Poppiti” di Olevano sul Tusciano, partner della scuola.

Gli alunni si affiancheranno alle comparse durante la “sfilata” e reciteranno le strofe dei Dodici Mesi: filastrocche tramandate negli anni grazie al lavoro di recupero della memoria storica del “Carnevale dei Poveri” del Club Eureka.

Itinerario del corteo e orari:

  • Ore 14,30. Sfilata dei bambini dalla scuola Media (frazione Ariano) al piazzale ex Enel;
  • Ore 15,00. Prima Cantata dei Dodici Mesi a dorso d’Asino e inizio del corteo storico dal piazzale ex Enel;
  • Il corteo seguirà il seguente percorso: Seconda Cantata in traversa San Leone Magno (oggi via Dei Greci); Terza Cantata in via San Leone Magno (Palazzo Foglia); Quarta Cantata in largo Sant’Antonio (Centro Storico); Quinta Cantata in via Risorgimento (altezza Ufficio PT); Sesta Cantata in piazza Francesco Vitolo; Settima ed ultima cantata in piazza Umberto I°. Fine del corteo storico.

Il Funerale di Carnevale

In piazza Umberto I° (frazione Ariano), dalle ore 18,00, i giovani dell’Associazione “Olevanost-Arte”, in collaborazione con l’Associazione “Eboli Cultura del Territorio”,  porteranno in scena il “Funerale di Carnevale”: dal battibecco con Quaresima (sua moglie) al malore per la troppa ingordigia, dal tentativo fallito di strapparlo alla morte con un’operazione chirurgica in extremis al funerale e alla lettura del suo testamento.

Nelle trattorie del paese, durante la manifestazione, sarà possibile degustare pietanze locali della tradizione culinaria del Carnevale.

TAG