Cava de' Tirreni: infermiere molesta una paziente

ospedale cava

CAVA DE’ TIRRENI. Stando a quanto riporta La Città, un infermiere avrebbe tentato di molestare una paziente ricoverata all’ospedale, nel reparto di medicina. Le avrebbe alzato la vestaglia con la scusa di una visita urgente. L’episodio si sarebbe verificato nella notte tra sabato e domenica scorsa. La paziente aveva accusato una serie di fastidiosi dolori. A […]

CAVA DE’ TIRRENI. Stando a quanto riporta La Città, un infermiere avrebbe tentato di molestare una paziente ricoverata all’ospedale, nel reparto di medicina. Le avrebbe alzato la vestaglia con la scusa di una visita urgente. L’episodio si sarebbe verificato nella notte tra sabato e domenica scorsa. La paziente aveva accusato una serie di fastidiosi dolori.

A quel punto, l’infermiere in servizio per il turno notturno, con la scusa di una visita l’avrebbe condotta in ambulatorio iniziando a farle una serie di domande generiche. Poi, avrebbe alzato la vestaglia della donna. Solo in quel momento la donna si è resa conto di quanto stava accadendo, allontanandosi rapidamente. Il giorno dopo, la 35enne ha trovato il coraggio di denunciare la vicenda ai carabinieri. Anche il personale responsabile di reparto, il primario ed il direttore sanitario sono stati allertati. Pare che non sia la prima volta che l’infermiere commetta atti di questo genere.

TAG