Cava De' Tirreni: l'ex sindaco non condivide il nuovo Puc

CAVA DE’ TIRRENI. L’ex sindaco, Marco Galdi, sostiene a gran voce che per approvare il nuovo piano urbanistico comunale sia necessaria una riperimetrazione dell’Asi (area di sviluppo industriale). Galdi ha poi fatto presente che la questione è ferma per volere dell’amministrazione che, incalzata nel merito, ha risposto di non disporre di personale a sufficienza per eseguire questa […]

CAVA DE’ TIRRENIL’ex sindaco, Marco Galdi, sostiene a gran voce che per approvare il nuovo piano urbanistico comunale sia necessaria una riperimetrazione dell’Asi (area di sviluppo industriale).

Galdi ha poi fatto presente che la questione è ferma per volere dell’amministrazione che, incalzata nel merito, ha risposto di non disporre di personale a sufficienza per eseguire questa operazione.

Stando a quanto riporta il quotidiano La Città, l’ex sindaco non condivide le scelte che l’attuale amministrazione si appresta a compiere riguardo l’approvazione di un nuovo Puc (piano urbanistico comunale), poiché sostiene che «non terrebbe conto del territorio Asi» e che «condannerebbe Cava ad un lungo e lento degrado».

TAG