Cronaca

Cava, indossava la maglia della Salernitana: 57enne pestato

CAVA DE’ TIRRENI. «Qui siamo a Cava de’ Tirreni, togliti quella maglietta pisciaiuolo» gli avrebbero urlato quattro tifosi della Cavese con tono minaccioso. Per questo motivo, il 57enne Giacomo Salmieri, è stato aggredito ieri sera nel pieno centro cittadino.

Erano all’incirca le 19 quando Giacomo è uscito da un bar all’angolo tra via Atenolfi e corso Principe Amedeo ed è stato accerchiato da quattro tifosi metelliani che gli hanno intimato di togliere la maglietta che indossava, poiché aveva il logo della Salernitana. Non ci è voluto molto per passare dalle parole ai fatti: Salmieri è stato colpito con calci e pugni alla schiena.

Un poliziotto in borghese ha assistito alla scena ed è intervenuto, ma i quattro sono riusciti a scappare. Intanto, lo stesso agente, ha allertato i sanitari del 118 e le forze dell’ordine. Sul posto sono giunti i militari del locale commissariato e un’ambulanza del 118. La vittima è stata trasportata all’ospedale, fortunatamente è fuori pericolo. Con ogni probabilità gli aggressori verranno identificati visto che il poliziotto ha guardato in volto chi fossero, inoltre l’episodio si è verificato sotto le telecamere del bar.

Fonte: (QUI)

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button