Cronaca

Cava de’ Tirreni, il Comune chiude la strada delle coppiette: parte il recupero di via Bonazzi

Cava de' Tirreni, al via recupero e bonifica di via Bonazzi: il Comune "chiude" la stradina delle coppiette

Volto nuovo per via Bonazzi Cava de’ Tirreni. Ribattezzata “la strada dell’amore”, l’arteria è da tempo meta delle coppiette in cerca di intimità nella cittadina metelliana. L’amministrazione comunale guidata da Vincenzo Servalli è pronta ad un rinnovo della zona.

Cava de’ Tirreni, il Comune vuole recuperare via Bonazzi

Come riportato dall’edizione odierna del quotidiano La Città, la strada ha un importante valore storico-religioso: è infatti presente la pietra sulla quale, nel 1092, si riposò Papa Urbano II mentre si dirigeva all’Abbazia Benedettina della Santissima Trinità. Nel corso degli anni è diventato luogo per le coppiette in cerca di intimità con l’inevitabile trasformazione di un luogo di culto ad una zona di degrado tra fazzoletti sporci e profilattici usati.

Articoli correlati

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto