Chiuso un tratto della Statale Amalfitana per caduta massi

statale amalfitana

Un tratto della Statale Amalfitana, nel territorio del comune di Furore è stato chiuso per caduta massi. Sul posto le forze dell'ordine e l'Anas.

Un tratto della Statale Amalfitana, nel territorio del comune di Furore è stato chiuso per caduta massi. Sul posto sono intervenute le forze dell’ordine e l’Anas.

Statale Amalfitana, chiuso un tratto per caduta massi

A causa del distaccamento di un masso dal costone roccioso nei pressi del km 22,300 della Strada Statale 163 Amalfitana, è provvisoriamente chiuso in entrambe le direzioni il tratto in località Furore.

Sul posto sono presenti le squadre e i tecnici Anas e le forze dell’ordine per le prime verifiche tecniche nella zona, per la gestione della viabilità in piena sicurezza ed indirizzare gli automobilisti sui percorsi alternativi.

Programmato un immediato sopralluogo sul posto, con i tecnici del comune di Furore e di Anas e il Genio Civile di Salerno, per valutare e programmare con urgenza gli interventi di messa in sicurezza del costone e il ripristino della viabilità.

Anas, società del Gruppo FS Italiane, raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l’evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito web www.stradeanas.it, oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all’applicazione “Vai” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”.

Il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito, 800 841 148.

TAG