Cronaca

Cilento: ancora una truffa con false case vacanze

CAMEROTA. Ennesimo caso di case fantasma.

La truffa vede vittima una famiglia di Nola, che voleva trascorrere una settimana di vacanza a Marina di Camerota. Ma la casa, prenotata tramite il noto sito per annunci subito.it, non esiste.

Non è stato necessario recarsi sul posto per scoprire il raggiro. Perché le ricerche sul web e le telefonate ad utenze improvvisamente irraggiungibili hanno fatto capire alla famiglia napoletana che la truffa era stata messa in atto. Purtroppo per la famiglia il bonifico di 180 euro, come acconto sui 600 pattuiti, era già stato effettuato.

Sull’accaduto indagano i carabinieri.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button