Cronaca

Coronavirus, morto un uomo di Agropoli: era ricoverato al Cotugno di Napoli

Coronavirus, c’è un’altra vittima in Campania. È deceduto al Cotugno di Napoli un uomo originario di Agropoli. La vittima è Toni Agresta. L’uomo lavorava presso il Tribunale di Salerno ed è la seconda vittima di Agropoli.

Coronavirus, morto un uomo di Agropoli

L’uomo era ricoverato da poco meno di due settimane al Cotugno. Era affetto da coronavirus. L’uomo era stato trasferito al nosocomio di Napoli dopo il ricovero all’ospedale San Luca di Vallo della Lucania. Purtroppo nelle ultime ore è giunta la notizia del suo decesso.

Al momento non è chiaro se la principale causa della morte sia stato il coronavirus, l’uomo aveva patologie pregresse.

Articoli correlati

Back to top button