Cronaca

Coronavirus a Sarno, morto un uomo. Si tratta del 71enne Mario Annunziata

Dolore e lacrime a Sarno. È morto il 71enne Mario Annunziata, padre del primo contagiato. L’uomo era risultato positivo al coronavirus circa una settimana fa. Si tratta della terza vittima in città.

Coronavirus a Sarno, morto un uomo: è  Mario Annunziata

Le condizioni dell’uomo apparse gravi fin da subito. Era stato ricoverato, infatti, con una grave crisi respiratoria. L’uomo è il padre del primo paziente positivo, e guarito, in città. L’intera comunità è sotto shock per l’accaduto.

Il cordoglio del sindaco

“Il dolore straziante della morte colpisce ancora la nostra città. Il Covid 19 ci strappa con freddezza un concittadino portandolo via dall’affetto e dall’amore dei suoi cari. Non ce l’ha fatta M. A., 71 anni, dopo aver lottato, aggrappato alla vita, nell’ospedale di Scafati.

Sono vicino alla famiglia nella profonda sofferenza. Stringiamoci come comunità e facciamo sentire la vicinanza nel pensiero e nelle preghiere.

Il mio appello a tutta la comunità perché nel rispetto di chi soffre, di chi ci lascia in questo momento terribile, ci sia la responsabilità di restare in casa, fermare il contagio e con esso tutto questo dolore che ci attanaglia”.

 

Articoli correlati

Back to top button