Cronaca

Alla donna morta nell’attentato di Berlino viene dedicato un parco giochi

CONTURSI TERME. Un parco giochi dedicato a Fabrizia uccisa nell’attentato a Berlino.

Il comune di Contursi Terme dedica uno spazio pubblico a Fabrizia Di Lorenzo.

Ha perso la vita durante l’attentato ai mercatini di Natale di Berlino nel dicembre 2016 la ragazza originaria di Contursi Terme.

Fabrizia abitava con i suoi genitori a Sulmona, ma Contursi è stato sempre il luogo in cui tornare nelle vacanze; il luogo dell’infanzia e della spensieratezza.



In ricordo di Fabrizia

ll ricordo si unisce al convegno «Donne che guardano al futuro», previsto oggi alle 18,30 nel parco giochi in località Madonnella, in cui protagonisti saranno i temi della legalità.

Si uniranno più segmenti per stigmatizzare l’impegno delle istituzioni, dal Comune, alla Provincia alla Regione e al Parlamento europeo, ma anche alla Scuola ed al mondo associativo. All’incontro ci saranno il sindaco Alfonso Forlenza, la mamma di Fabrizia, Giovanna Frattaroli.

Interverranno il giornalista Lorenzo Peluso, il presidente della Provincia, Giuseppe Canfora, il consigliere regionale Franco Picarone, e la coordinatrice provinciale di Libera Anna Garofalo.

Concluderà l’europarlamentare Andrea Cozzolino.

Modera la giornalista Margherita Siani.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button