Donna trovata morta ad Agropoli, si valuta la pista della prostituzione

colpo di fucile, madre

Secondo alcune indiscrezioni sembrerebbe che la sua immagine compaia su alcuni siti per appuntamenti

AGROPOLI. Emergono nuove ipotesi nel caso della donna trovata morta, imbavagliata e legata al letto, ad Agropoli. Quella più accreditata finora la vedrebbe coinvolta in un giro di escort.

Secondo alcune indiscrezioni raccolte in ambito investigativo sembra, infatti, che la sua immagine compaia su alcuni siti per appuntamenti.

I condomini, in ogni caso, non avrebbero segnalato alcun via vai sospetto nell’edificio. I carabinieri della compagnia di Agropoli  che indagano sulla morte della donna non stanno tralasciando alcuna pista.

La salma è stata trasportata presso l’obitorio dell’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania. Si attendono i risultati dell’autopsia.

Donna trovata morta in casa: il ritrovamento

Mistero nel salernitano, donna trovata morta in casa: era legata e imbavagliata

Sostieni la nostra redazione.

Offrici un caffè

TAG