Senza categoria

Eboli, al via l’impianto di compostaggio

EBOLI. Ha preso il via ieri l’impianto di compostaggio ad Eboli per la lavorazione di circa 20mila tonnellate di rifiuti l’anno, suddivisi tra frazione organica e scarti del verde.

Eboli produce circa 3.800 tonnellate di rifiuti organici e 200 tonnellate di verde, impossibili da gestire per la Durner spa di Bolzano. La realizzazione dell’impianto è stata possibile dopo varie riunioni tenute dai Comuni di Battipaglia, Bellizzi, Capaccio, Serre, Campagna, Contursi Terme, Albanella e Pontecagnano.

Comuni che si sarebbero dichiarati interessati all’utilizzo di un servizio che, a quanto pare, potrebbe anche allargarsi ad altre due realtà come Fisciano e Mercato San Severino.

Articoli correlati

Back to top button