Cronaca

Pomeriggio di follia all’ufficio postale di Eboli: carabinieri aggrediti da un ragazzo, paura per le persone in fila

Eboli, due carabinieri aggrediti alle poste: pomeriggio di follia all'interno dell'ufficio postale di via Ripa

Due carabinieri aggrediti alle poste di Eboli. È accaduto nel pomeriggio di ieri, martedì 28 settembre, all’interno dell’ufficio postale di via Ripa dove un giovane ha dato in escandescenza, rovesciando tavoli, prendendo a calci il cestino dei rifiuti e gettando fogli in aria.

Eboli, due carabinieri aggrediti alle poste

Come riportato dall’edizione odierna del quotidiano La Città, il giovane ha colpito anche i carabinieri giunti sul posto, senza ferirgli in maniera preoccupante. Il tutto è accaduto sotto gli occhi di decine di persone, alcune delle quali hanno temuto di diventare vittime della violenza del giovane.

La denuncia

Quando si è visto davanti sei carabinieri, il giovane si è arreso, mostrando ai militari la carta di identità. Nei suoi confronti scatterà la denuncia per resistenza e lesioni. Il giovane avrebbe reagito così in seguito al mancato rilascio di una carta di credito.

Articoli correlati

Back to top button