Cronaca

Eboli contro il Covid, 800 dosi di vaccino in 8 ore durante l’AstraZeneca day

Eboli contro il Covid, somministrate 800 dosi di vaccino in 8 ore: boom di vaccinati durante l'AstraZeneca Day al Palasele

Eboli contro il Covid, somministrate 800 dosi di vaccino in 8 ore: boom di vaccinati durante l’AstraZeneca Day al Palasele. Come riporta Il Mattino, le operazioni si sono svolte con non troppe difficoltà grazie al servizio d’ordine svolto dalla protezione civile.

Eboli, boom di vaccinazioni durante l’AstraZeneca Day

L’obiettivo principale era quello di rassicurare le persone sull’efficacia del vaccino Atrazeneca finito in un turbine mediatico che ha aumentato paure, spesso infondate, nell’utenza. Viene da sé che sia necessario aumentare la risposta immunitaria di ciascuno contro il covid-19. Vista la fascia d’età a cui è stata rivolta l’iniziativa, i pazienti, prima dell’inoculazione, sono stati sottoposti ad una accurata visita medica grazie alla presenza di quindici medici che hanno dato la loro disponibilità per sostenere l’iniziativa. Tutto si è svolto in un clima cordiale e la professionalità del personale medico ha reso possibile l’obiettivo prefissato con la somministrazione di circa cento vaccini all’ora. Mentre in ospedale avevamo registrato, nelle settimane buie, il 50% dei rifiuti del vaccino Astrazeneca, ieri solo il 2% ha rifiutato l’inoculazione e un altro 2% circa, in seguito al colloquio ed alla valutazione medica, è stato dirottato su altri vaccini. Dopo questa esperienza, siamo certi che sia utile, urgente e necessario organizzare altre iniziative anche in altri comuni del territorio perché solo in questo modo possiamo chiarire i dubbi dei pazienti, rasserenarli ma soprattutto far comprendere che il vaccino, al momento, è l’unica possibilità concreta per ripartire”, spiega Damiano Capaccio.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Articoli correlati

Back to top button